• Stagione consigliata: Inverno
  • Dislivello: 1000
  • Difficolta': BS
  • Mappa tabacco: 025
Monte Mondeval (2455m) -itinerario scialpinismo-
  • Punti di appoggio: Malga Mondeval di sotto, malga Mondeval di sopra
  • Partenza: Toffol 1463m
  • Periodo: febbraio 2013
  • Acqua: Rio Mondeval

Il monte Mondeval viene raggiunto solitamente dal versante del Passo Giau, in questo itinerario molto più completo, lo raggiungeremo dalla Val Fiorentina partendo dal paesino di Toffol.

RELAZIONE:

Si percorre la strada statale 251 della Val Zoldana salendo sino al Passo Staulaza e da qui proseguendo in Val Fiorentina, sino all'abitato di S. Fosca dove si imbocca una stradina a destra sino a Toffol dove lasciamo l'auto a quota 1468m.

Iniziamo a salire la forestale, a circa metà strada, passiamo accanto a Malga pian de Vacia, incrociamo il sentiero che sale da Pescul, e quindi abbandoniamo definitivamente la stradina in prossimità di una secca curva a destra, dove sono posti tre cartelli con indicazioni. In breve si giunge a Malga Mondeval di sotto. Si prosegue sul retro della casera in legno, e dopo un tratto in leggera discesa attraversiamo il ponticello sul Rio Mondeval. Da qui si iniziano a risalire decisamente i pendii che portano al pianoro del Mondeval dove è stata scoperta una sepoltura mesolitica. Breve e piacevole tratto in discesa che porta fino a Malga Mondeval di sopra, e da qui si prende a salire il bellissimo versante nord del Monte Mondeval, passando accanto al lago delle Baste e poi per la facile cresta, fino a raggiungerne la cima.

Per la discesa si procede per lo stesso itinerario di salita.

 

Omar Cauz

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.