abcdefghijklmnopqrstuvwxyz#

Scialpinismo

Scialpinismo

 

Gli itinerari descritti sono stati percorsi personalmente, le descrizioni riportate e le fotografie rappresentano lo stato del percorso al momento in cui l'escursione è stata effettuata. Vista quindi la natura mutevole della montagna e delle condizioni atmosferiche vi raccomandiamo di verificare preventivamente lo stato e la percorribilità degli itinerari.

Non ci assumiamo nessuna responsabilità per eventuali incidenti avvenuti percorrendo un itinerario da noi proposto.
  • MS (9)

    Itinerari per Medi Sciatori
  • MSA (1)

    Itinerari per Medi Sciatori Alpinisti
  • BS (5)

    Itinerari di scialpinismo per Buoni Sciatore
  • BSA (6)

    Itinerari di scialpinismo per Buoni Sciatori Alpinisti
  • OSA (3)

    Itinerari per ottimi sciatori alpinisti
Monte Valaraz
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 1000
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 025
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 5194
  • 2.3/5 di voti (7 voti)

Monte Valaraz

Itinerario facile e che è possibile percorrere durante o anche subito dopo una nevicata, grazie all'innevamento abbondante e sicuro è una meta molto frequentata sopratutto ad inizio stagione.

Col de Banca e Forcella Caulana
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 900
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 012
  • Visite: 6349
  • 2.3/5 di voti (3 voti)

Col de Banca e Forcella Caulana

Itinerario facile e molto bello dal punto di vista paesaggistico, che consente di raggiungere una cima quasi sconosciuta in Alpago.

Crep Nudo -Itinerario scialpinismo-
  • Difficoltà: BSA Scialpinismo
  • Dislivello: 1100
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 012
  • Item Tag: Alpago
  • Visite: 3506
  • 4.0/5 di voti (1 voti)

Crep Nudo -Itinerario scialpinismo-

Gita che viene definita una delle più belle dell'Alpago e per questo molto frequentata, da effettuarsi con neve assestata. Con neve dura sul pendio finale utili ramponi e piccozza.

Forcella dei Vani Alti (2529m)
  • Difficoltà: BSA Scialpinismo
  • Dislivello: 1300
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 022
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 3797
  • 4.8/5 di voti (5 voti)

Forcella dei Vani Alti (2529m)

La Forcella dei Vani Alti, incassata tra la Cima S.Anna e la Cima Vani Alti nel gruppo del Sass d'Ortiga, è una meta scialpinistica non molto conosciuta, ma molto bella in uno dei luoghi più piacevoli delle Pale di San Martino.

Monte Mondeval (2455m) -itinerario scialpinismo-
  • Difficoltà: BS Scialpinismo
  • Dislivello: 1000
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 025
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 5575
  • 4.8/5 di voti (4 voti)

Monte Mondeval (2455m) -itinerario scialpinismo-

Il monte Mondeval viene raggiunto solitamente dal versante del Passo Giau, in questo itinerario molto più completo, lo raggiungeremo dalla Val Fiorentina partendo dal paesino di Toffol.

Cima Vacche (2058m) -itinerario scialpinismo-
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 900
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 012
  • Visite: 3325
  • 3.7/5 di voti (7 voti)

Cima Vacche (2058m) -itinerario scialpinismo-

Cima Vacche è una degli itinerari più facili in Alpago, e per questo è una meta molto frequantata. Bisogna fare attenzione al tratto vicino alla cima che spesso è spazzato dai venti, è possibile anche dopo una forte nevicata trovare la cima "pelata".

Sasso di Sesto (2538m)
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 1100
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 010 017
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 4428
  • 3.6/5 di voti (7 voti)

Sasso di Sesto (2538m)

Moso a Sesto val Pusteria è il punto di partenza di questa, facile e relativamente sicura escursione scialpinistica nel regno incantato  delle Dolomiti di Sesto. Gita molto frequentata e quindi tracciata, che richiede buona visibilità, in quanto nell'Alpe dei Piani ci possono essere problemi di orientamento con il cattivo tempo.

Monte Guslon Itinerario scialpinismo
  • Difficoltà: BS Scialpinismo
  • Dislivello: 1100
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 012
  • Item Tag: Alpago
  • Visite: 3525
  • 4.0/5 di voti (6 voti)

Monte Guslon Itinerario scialpinismo

Il Monte Guslon è molto probabilmente la meta scialpinistica più ambita dell'Alpago, i suoi larghi pendii si adattano più di altre cime ad essere scesi proprio con gli sci. Purtroppo tutti questi pregi hanno un lato negativo: non sarete sicuramente soli. 

Forcella della Neve
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 700
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 03
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 7815
  • 3.6/5 di voti (5 voti)

Forcella della Neve

Classico e solitamente affollato itinerario di scialpinismo tra i Cadini di Misurina, che sono tra i luoghi più "nevosi" delle Dolomiti, per questo affrontabile solitamente anche ad inizio e fine stagione. Il percorso non è impegnativo sia dal punto di vista del dislivello da superare che della difficoltà.

Hoher Mann
  • Difficoltà: BSA Scialpinismo
  • Dislivello: 900 1100
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 032
  • Item Tag: Valle Aurina
  • Visite: 3962
  • 3.8/5 di voti (4 voti)

Hoher Mann Monte Alto (2593m)

Itinerario molto conosciuto e frequentato, fino alla forcella non ci sono difficoltà, mentre per la cima possono essere utili ramponi e picozza, necessarie nevi stabili.

Marmolada Punta Rocca (3250m)
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 1200
  • Stagione consigliata: Primavera Autunno
  • Mappa tabacco: 07
  • Visite: 16363
  • 3.3/5 di voti (7 voti)

Marmolada Punta Rocca (3250m)

La Punta Rocca è la seconda cima per altezza della Marmolada, è molto conosciuta perchè in prossimità della cima arriva la funivia che parte da Malga Ciapela. Classica scialpinistica del periodo autunnale-primaverile, quando manca la neve altrove, e gli impianti della Marmolada sono ancora chiusi. L'affollamento qui è garantito, comunque, siamo sempre sulla Regina delle Dolomiti.

Forcella del Nevaio (2648m)
  • Difficoltà: BSA Scialpinismo
  • Dislivello: 800
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 03 010
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 7833
  • 4.4/5 di voti (5 voti)

Forcella del Nevaio (2648m)

Itinerario scialpinistico che consente di raggiungere la più alta delle forcelle dei Cadini di Misurina, in un ambiente stupendo. Gita che è possibile effettuare anche a stagione inoltrata vista l'esposizione, e solo con nevi ben assestate! Possono essere utili ramponi e picozza nell'ultimo tratto di accesso alla forcella.

Forcella (Passo) del Cristallo 2808m
  • Difficoltà: MSA Scialpinismo
  • Dislivello: 1300
  • Stagione consigliata: Inverno Primavera
  • Mappa tabacco: 03
  • Visite: 5777
  • 3.8/5 di voti (6 voti)

Forcella (Passo) del Cristallo 2808m

 

La Forcella del Cristallo racchiusa tra il Piz Popena e il Monte Cristallo, offre uno dei più belli itinerari di scialpinismo, l'itinerario è facile e molto frequentato, e il canalino centrale offre un pizzico di adrenalina in più. Necessari picozza e ramponi per il tratto nel canalino.

Sass dai Ciamorces (2999m) e Val Culea
  • Difficoltà: Scialpinismo OSA
  • Dislivello: 1200
  • Stagione consigliata: Inverno Primavera
  • Mappa tabacco: 07
  • Visite: 5823
  • 5.0/5 di voti (4 voti)

Sass dai Ciamorces (2999m) e Val Culea

 

Il gruppo del Sella, in inverno è il paradiso dei Freeriders e dei scialpinisti, consente delle bellissime e varie discese nei diversi canali e valli che lo solcano, offrendo angoli sempre nuovi e da scoprire. In questo itinerario andiamo a percorrere la Val Culea e a raggiungere il Sass dei Ciamorces. Possono essere utili ramponi e picozza nella salita della Val Culea. Da percorrere solo con nevi stabili, fattibile anche in stagione avanzata.

Monte Cornor (2170m) dalla Val Salatis
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 1100
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 012
  • Visite: 5416
  • 3.2/5 di voti (6 voti)

Monte Cornor (2170m) dalla Val Salatis

 

La salita al Monte Cornor dalla Val Salatis, rappresenta una bella alternativa alla più classica scialpinistica dal versante sud, e consente di trovare nevi abbondanti anche in primavera. Utili i ramponi per il tratto di cresta che porta in cima.

Forcella delle Sasse (2476m)
  • Difficoltà: BSA Scialpinismo
  • Dislivello: 1200
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 025
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 5070
  • 3.5/5 di voti (6 voti)

Forcella delle Sasse (2476m)

 

Forcella delle sasse è un bel valico che separa la Civetta dalla Moiazza e concede l'accesso al Vant delle Sasse. Abbiamo prediletto il lungo accesso dal Vant della Grava rispetto alla più comoda salita da Pecol per l'ambiente incontaminato. Bisogna prestare attenzione all'assestamento della neve presso le pareti e nel canalone finale, possono essere utili ramponi e piccozza per la rampa finale.

Jof di Somdogna (1889m) per il canalino Nord
  • Difficoltà: BSA Scialpinismo
  • Dislivello: 900
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 019
  • Item Tag: Alpi Giulie
  • Visite: 3122
  • 4.0/5 di voti (3 voti)

Jof di Somdogna (1889m) per il canalino Nord

 

Variante alla classica salita dello Jof di Somdogna. Anzichè percorrere il tracciato del sentiero estivo CAI610, si risalgono le pendici del M. Carnizza per poi giungere in cima attraverso il canalino nord. Risalendo il canalino finale in presenza di nevi ghiacciate possono essere indispensabili piccozza e ramponi.

Col Duro (2335m) da Toffol
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 900
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 025
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 5227
  • 3.8/5 di voti (6 voti)

Col Duro (2335m) da Toffol

 

Bella e facile cima panoramica. Itinerario che non presenta difficoltà, e che è solitamente sicuro, fattibile sia per scialpinisti che con le ciaspole. I versanti sono esposti a sud per cui è conveniente effettuare la salita al mattino presto.

Forcella Sagron (2118m)
  • Difficoltà: Scialpinismo OSA
  • Dislivello: 900
  • Stagione consigliata: Primavera
  • Mappa tabacco: 025
  • Visite: 2910
  • 1.7/5 di voti (3 voti)

Forcella Sagron (2118m)

 

E' possibile da Forcella Sagron raggiungere la Cima del Coro. Gita da effettuarsi solamente con nevi stabili, dopo aver aspettato che i pendii scarichino, il periodo consigliato è quello primaverile.

Cima Piatta Alta (2905m)
  • Difficoltà: BS Scialpinismo
  • Dislivello: 900
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 010
  • Visite: 4174
  • 4.0/5 di voti (2 voti)

Cima Piatta Alta (2905m)

 

Bellissimo percorso di scialpinismo che consente di raggiungere una vetta dopo aver attraversato alcuni ampi valloni, in un ambiente stupendo, circondati da alcune delle più famose cime delle Dolomiti di Sesto. Dalla Cima Piatta Alta è possibile raggiungere la Croda dei Baranci, ma bisogna percorrere un tratto esposto.

Cima Lastè (2247m)
  • Difficoltà: BS Scialpinismo
  • Dislivello: 1000
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 012
  • Visite: 5866
  • 3.0/5 di voti (3 voti)

Cima Lastè (2247m)

 

Bellissimo itinerario scialpinistico dell'Alpago, che regala molte soddisfazioni se le condizioni della neve sono buone. L'itinerario ricalca in parte il percorso di salita per Forcella Cornor.

Corno D'angolo 2430m Val Popena
  • Difficoltà: MS Scialpinismo
  • Dislivello: 700
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 03
  • Visite: 6499
  • 3.7/5 di voti (6 voti)

Corno D'angolo 2430m Val Popena

 

Bella escursione che consente di percorrere tutta l'ampia Val Popena. Itinerario che sino alla Sella Popena può considerarsi sicuro anche dopo forti nevicate, per il resto del percorso sono richieste invece condizioni ottimali. L'ultimo tratto di salita, dalla Forcella sino alla Cima del Corno D'Angolo solo per escursionisti esperti.

Sella nabois
  • Difficoltà: BS Scialpinismo
  • Dislivello: 1100
  • Stagione consigliata: Inverno
  • Mappa tabacco: 019
  • Item Tag: Alpi Giulie
  • Visite: 3979
  • 5.0/5 di voti (4 voti)

Sella nabois

 

La Sella Nabois racchiusa tra il Nabois Grande e il Jof Fuart offre un panorama stupendo sopratutto nel tratto dopo il rifugio Pellarini. Obbligatorio andarci in una giornata di sole!

Tofana di Rozes (3225m) Scialpinismo
  • Difficoltà: Scialpinismo OSA
  • Dislivello: 1100
  • Stagione consigliata: Primavera
  • Mappa tabacco: 03
  • Item Tag: Dolomiti
  • Visite: 9152
  • 4.3/5 di voti (6 voti)

Tofana di Rozes (3225m) Scialpinismo

Gita scialpinistica impegnativa che consente di raggiungere una delle massime cime delle Dolomiti. Da percorrere solamente con le nevi sicure del periodo primaverile. Vietato sbagliare nel tratto finale che porta in vetta. Indispensabili piccozza e ramponi.