• Stagione consigliata: Inverno
  • Dislivello: 900
  • Difficolta': Facile
  • Mappa tabacco: 021
Casera Lodina invernale
  • Punti di appoggio: Casera Lodina (1567m)
  • Periodo: Gennaio 2009
  • Partenza: Ponte Compol (711m)

 

Bella e facile escursione che consente di raggiungere la casera con la più bella vista sul Duranno.

RELAZIONE:

 

panorama lodina b

Giunti a Cimolais si seguono le indicazioni per il Rifugio Pordenone, e all'altezza del Ponte Compol (Casello con sbarra) si può lasciare l'auto su comodo parcheggio.

Si prende a salire lungo il torrente su comoda mulattiera che diventa poi sentiero (cartello con indicazioni) staccandosi dal torrente, ed iniziando a salire più decisamente con un strappetto su roccette. Si guadagna velocemente quota con dei rapidi tornanti sino a quota circa 930m quando si inizia nuovamente a costeggiare la Val Compol sotto a un bel bosco di faggi. A quota 1030m si incontra il bivio per il Bivacco Greslin (cartello con indicazioni) proseguendo verso sinistra, per Casera Lodina, si giunge ad una decisa svolta verso Sud. Si prosegue ora su comodo sentiero, raggiungendo dapprima un costone roccioso, poi una piccola valle e quindi, con pendenza maggiore, si passa accanto ad un cartello dove si dovrebbe trovare la legna da portare in casera, già in prossimità dei primi prati dell'alpeggio. Si sale ora ai margini del prato, incrociando dapprima il sentiero per esperti che sale da Cimolais, e quindi la vasca con sorgente già nei pressi di Casera Lodina.

Per il ritorno si percorre a ritroso il percorso dell'andata.

Omar Cauz

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.