• Stagione consigliata: Inverno
  • Dislivello: 900
  • Difficolta': Facile
  • Mappa tabacco: 019
Sentiero del Pellegrino Monte Lussari
  • Punti di appoggio: Diversi locali e rifugi al borgo del monte Lussari (1766m).
  • Punto di partenza: Sella di Camporosso (805m).
  • Acqua: torrenti lungo il sentiero.

Itinerario con le ciaspole, divertente e molto frequentato. il panorama verso il borgo del Monte Lussari lascia senza parole, a volte la mano dell'uomo migliora ciò che la natura crea.

RELAZIONE:

Per giungere a Sella di Camporosso, punto di partenza del nostro itinerario con le ciaspole, bisogna percorrere l'autostrada A23 in direzione di Tarvisio ed uscire all'ultimo svincolo in Italia. Il percorso ha inizio a Lussari piccolo borgo appena sopra Sella di Camporosso, ma vista la grande frequentazione, è preferibile lsaciare l'auto al grande parcheggio a bordo strada nei pressi della partenza della funivia.

Dal parcheggio si risale, seguendo la strada o per campi innevati, verso le poche case di Lussari, e da qui, al termine della strada asfaltata si prende a salire lungo il Sentiero del Pellegrino. Dopo il cartello di divieto di transito, si compie una decisa svolta a destra, nei pressi del Canale Argento, per poi proseguire in moderata pendenza, sino ad uno slargo dove incontriamo un vecchio stavolo in rovina. Poco più avanti iniziano i primi capitelli della via crucis. Si oltrepassa un piccolo rio, e quindi si sale con più decisione assecondando alcuni tornanti sino a Malga Lussari, posta accanto alle piste da sci. Seguendo le indicazioni del percorso pedonale, si abbandona la strada e si accede al sentiero che inizia a salire con alcune svolte i pendii del Monte Prasnig, che andiamo a costeggiare con un panoramico tratto che consente l'accesso ad una selletta dove si incrocia la pista da sci. Siamo ora in vista del Monte Lussari che raggiungiamo direttamente. Dalla cima è poi obbligatoria una visita al santuario e al piccolo borgo, nonché al fantastico panorama che si gode alla stazione di arrivo della funivia.

Per il rientro si segue lo stesso percorso dell'andata, oppure con gli sci lungo la pista fino al punto di partenza.

 

Omar Cauz

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.