• Stagione consigliata: Inverno Primavera
  • Dislivello: 1300
  • Difficolta': MSA
  • Mappa tabacco: 03
Forcella (Passo) del Cristallo 2808m
  • Punti di appoggio: nessuno
  • Periodo: aprile 2011
  • Partenza: Ponte della Marogna (1476m)
  • Acqua: torrente in Val Fonda

 

La Forcella del Cristallo racchiusa tra il Piz Popena e il Monte Cristallo, offre uno dei più belli itinerari di scialpinismo, l'itinerario è facile e molto frequentato, e il canalino centrale offre un pizzico di adrenalina in più. Necessari picozza e ramponi per il tratto nel canalino.

RELAZIONE:

 

Da Cortina si prosegue in direzione di Dobbiaco, oltrepassando il Lago di Misurina, prendiamo a scendere lungo la SS48, e in prossimità del Ponte de la Marogna possiamo parcheggiare l'auto.

Dal Ponte de la Marogna prendiamo a salire l'ampio e invitante greto del torrente, seguendo un percorso non obbligato, sino a quando la Val Fonda va a formare uno stretto canyon. Si prosegue sul fondo della valle, sino a quando questa si apre nuovamente a ventaglio mostrando le pareti settentrionali del Monte Cristallo. Ci troviamo ora di fronte a delle ripide pareti che vengono però solcate da un canalino ben visibile, e che andremo ad imboccare spostandoci sulla sinistra. In questo breve tratto si prosegue con sci in spalla e se necessario con ramponi e picozza. All'uscita dal canalino troviamo ben visibile l'ampia conca glaciale che scende dalla Forcella del Cristallo. Proseguiamo verso sud e con ampie diagonali andiamo a risalire il pendio sino alla meta. Da qui possiamo affaciarci al ripido pendio che scende al Passo Tre Croci.

Per il ritorno si segue a ritroso il percorso dell'andata, i pendii, mai troppo impegnativi offrono una sciata sempre piacevole. Bisogna fare attenzione in caso di nebbia ad imboccare con precisione il canalino durante il rientro.

Omar Cauz

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.