• Stagione consigliata: Inverno
  • Dislivello: 900 1100
  • Difficolta': BSA
  • Mappa tabacco: 032
Hoher Mann
  • Punti di appoggio: Stammer Alm
  • Periodo: febbraio 2012
  • Partenza: Santa Maddalena (1465m)
  • Acqua: torrente lungo il percoso

Itinerario molto conosciuto e frequentato, fino alla forcella non ci sono difficoltà, mentre per la cima possono essere utili ramponi e picozza, necessarie nevi stabili.

RELAZIONE:

Per giungere alla partenza, bisogna percorrere la Val Casies e circa 500m dopo il paese di Santa Maddalena, parcheggiare in prossimità dello skilift.

La prima parte di percorso costeggia la piccola pista da sci, sino a quando sulla sinistra si stacca una strada, solitamente battuta che porta alla baita Stammer Alm. Oltrepassandola e superando altre malghe si prende a risalire con più decisione costeggiando il torrente sino a sbucare in terreno più aperto già in vista dell'Hoher Mann a destra, e sulla sinistra il Fellhorn, altra meta frequentata. Da qui è possibile accedere alla cima, risalendo dapprima all'evidente forcella posta subito a destra, e poi seguendo il filo di cresta sino in vetta.

Discesa: se le condizioni lo permettono si scende direttamente dalla cima. Anzichè scendere sino al torrente è preferibile scegliere i pendii di destra.

Omar Cauz

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.