• Stagione consigliata: Estate
  • Dislivello: 500
  • Difficolta': E
  • Mappa tabacco: 03
Anello del Lago Sorapis
  • Punti di appoggio: Rifugio A. Vandelli al Sorapis (1928m)
  • Periodo: Luglio 2009
  • Partenza: Passo 3 Croci (1805m)
  • Acqua: la si incontra più volte lungo il percorso

 

Percorso molto bello e panoramico, bisogna attraversare alcuni tratti attrezzati, comunque semplici ma esposti.

RELAZIONE:

 Il "nostro" anello parte dal passo Tre Croci, valico che collega la valle del Boite con la Val d'Ansiei e Misurina, dove è possibile lasciare l'auto.

Il sentiero inizia dalla stradina sterrata che prosegue dietro alla cappella del passo Tre Croci. Con segnavia CAI 213 si sale leggermente attraverso il Ciampo Marzo, dopo un tratto nel bosco si incontrano alcuni strappetti in salita intervallati da pianori erbosi sino a giungere al bivio con il sentiero per il rifugio Tondi. Proseguendo verso est per il sentiero CAI 216 in direzione di forcella Marcuoira (cartello con indicazioni) si va ad attraversare, con buona salita, il ghiaione che scende dalle cime Ciadin del Luodo, sino a raggiungere un pulpito con già in vista forcella Marcuoira, dove si gode di un bellissimo panorama sul Cristallo e il Piz Popena a nord, e ad ovest sulle Tofane-Lagazuoi e il Nuvolau-Averau. Dal pulpito con ripida salita si raggiunge in breve tempo la forcella, e da qui si scende sul Ciadin del Loudo, sino ad una bella cengia attrezzata ed esposta, oltrepassata, si giunge ad un secondo tratto attrezzato, e da quest'ultimo si prende a scendere sino al rifugio Vandelli e al lago del Sorapis. Per il ritorno si prende il sentiero CAI 215 che percorre una larga cengia in alcuni tratti attrezzata  sull' Orte de Marcuoira. Usciti dalla cengia dopo essere scesi da una scala metallica si prosegue in saliscendi sino ad un vallone (In Po Tamei) e da qui su buon sentiero che diventa carareccia sino al passo Tre Croci.

 

Omar Cauz

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.