Gestione Rotte CompeGPS Land

Nella scorsa lezione abbiamo parlato dell'uso dei waypoint, questa volta parleremo delle rotte, che non sono altro che waypoint collegati da una sezione retta.

Crea le tue rotte:

CompeGPSLand-Rotte sNelle escursioni o nei percorsi in mountain bike, dove il terreno e irregolare e ci sono elementi paesaggistici che ostacolano il ritmo e ci costringono a deviare dal nostro itinerario, le rotte non sono la migliore opzione per seguire il percorso desiderato, a meno che il percorso non contenga decine di waypoints o il rilievo ci consenta di passare su una linea retta immaginaria, invece nelle attività outdoor come gli sport aerei, le rotte sono uno strumento eccezionale per viaggi lunghi in linea retta. CompeGPS Land fornisce le risorse necessarie per pianificare, editare e traserire al GPS le rotte create al computer.

Come creare una rotta:

CompeGPSLand-Rotte Fig1 sPer prima cosa, per preparare una rotta abbiamo bisogno delle coordinate dei waypoint. Nel nostro esempio vogliamo preparare un viaggio alla Nùria Valley (in Catalonia) passando attraverso tutte le cime. Aprire il programma e aprire la mappa "Valle di Nuria" (Nelle scorse lezioni abbiamo spiegato come lavorare e ottenere le mappe). Se abbiamo la lista dei waypoint dove dobbiamo passare, carichiamo il file waypoints (Menù Waypoint >Apri file waypoint). Pulsante destro sul waypoint dal quale vogliamo far partire la rotta (nel nostro esempio il rifugio) e scegliere dal menù 'Nuovo' e l'opzione 'Comincia rotta qui' (Figura 1).

CompeGPSLand-Rotte Fig2 sUn mesaggio ci ricorderà che dobbiamo cliccare con il pulsante destro del mouse sulla mappa o cliccare direttamente su di un waypoint per selezionare o aggiungere un waypoint subito dopo. Per uscire dalla creazione della rotta basta premere il tasto 'Esc', verrà aperta una scheda con la lista  delle rotte dove il primo punto è il rifugio (Figura 2).

CompeGPSLand-Rotte Fig3 SPossiamo anche notare che il cursore del mouse è diventato una croce, seguita da una linea retta verso il waypoint selezionato. Cerchiamo il prossimo waypoint dove vogliamo passare, nel nostro esempio il santuario. Per spostare la mappa basta avvicinare il cursore sul bordo, quando la croce diventa una freccia, cliccate sulla mappa per spostarsi in quella direzione. Fate un click con il pulsante sinistro sul waypoint che volete diventi il prossimo punto della rotta. Vedrete che i due punti sono connessi da una freccia (che indica la direzione della rotta) e il nuovo elemento viene aggiunto automaticamente alla lista dei punti della rotta (Figura 3).

CompeGPSLand-Rotte Fig4 sQuesta lista indica l'ordine dei punti di attraversamento, la grafica scelta per l'icona, il nome del waypoint, la distanza rispetto al precedente waypoint (distanza parziale), la distanza totale (somma delle distanze parziali) e la direzione da seguire. I contenuti di questa lista sono totalmente configurabili e vi lasciano mostrare i dati che vi interessano maggiormente. Per fare questo si clicca con il pulsante destro del mouse sulla lista. Dal menù che appare scegliere 'Selezionare Campi' (Figura 4).

CompeGPSLand-Rotte Fig5 sSi aprirà una finestra con due colonne. In quella di sinistra, vedremo i campi disponibili (coordinate, altitudine, descrizione ...) e nella colonna di destra, i campi che avete selezonato. Tra le colonne ci sono delle frecce. La freccia che punta a destra aggiunge il campo selezionato, mentre quella che punta a sinistra lo toglie (Figura 5)

CompeGPSLand-Rotte Fig6 sPotete continuare a sviluppare la rotta e cliccare su altri waypoint sulla mappa nell'ordine in cui volete effettuare il percorso (Figura 6). Una volta giunti all'ultimo punto premere il tasto 'Esc'. Per registrare le diverse modifiche apportate, cliccare sulla rotta con il pulsante destro e 'Salva rotta come...' per scelgliere in quale cartella salvare e il nome del file che avrà estensione *.rte. Se non avete dei punti di attraversamento, potrete crearli mentre create la rotta. Nel menù 'Rotte' scegliere > 'Crea nuova Rotta'. Nella mappa fate pulsante destro sui punti che vorrete attraversare e vedrete come verrà tracciata una nuova rotta con una freccia che congiunge i vari punti di attraversamento.

Come modificare una rotta:

CompeGPSLand-Rotte Fig7 sUna volta salvata la rotta, potrete verificarla sulla mappa. Questa può aiutare ad evitare un ostacolo e garantire un passaggio chiaro attraverso luoghi specifici o aggiungere altri punti di attraversamento. Aprite la mappa e la rotta (dal menù 'Rotte' > 'Aprire rotta'). Fate click con il pulsante destro nella rotta e nel menù che appare 'Edita Rotta'. Nel nostro esempio vogliamo far passare la rotta attraveso l'"Ortigas plain" così dobbiamo aggiungere un punto di attraversamento tra il punto 2 e 3. Una volta entrati nella modalità di modifica, facciamo click con il pulsante destro sul waypoint 2. Muovendo il mouse sullo schermo vedrete come il cursore diventa una croce ed è connesso con il waypoint prima e dopo (Figura 7). CompeGPSLand-Rotte Fig8 sCerchiamo il punto dove vogliamo piazzare il prossimo punto di attraversamento e facciamo click con il pulsante sinistro sulla mappa. Il nuovo oggetto apparirà nella lista 'Waypoint rotta' dove puoi modificarlo come spiegato nella lezione precedente. Se vogliamo eliminare un punto di attraversamento della rotta, basta cliccare con il pulsante destro sul punto desiderato (sulla mappa o nella lista) e selezionare l'opzione 'Taglia' dal menù che appare (Figura 8).

Poprietà della rotta:

CompeGPSLand-Rotte Fig9 sCompeGPS Land ha due strumenti per l'ordinamento, la modifica e per lavorare con le rotte: le proprietà della rotta e la lista rotta. La lista rotte (Menù 'Rotte' > 'Lista Rotte') consente di accedere alle diverse rotte su cui dobbiamo lavorare e spostarci velocemente tra una e l'altra. Se cliccate su una delle rotte della lista, vedrete un menù dove potete scegliere tra diverse opzioni, che includono la possibilità di accedere alle proprietà della rotta (opzione 'Proprietà Rotta'), la possibilità di avvicinarsi ad una determinata rotta (opzione 'Zoom qui'), o di controllare se il punto di attraversamento ha i dati di altezza o grafici (opzione 'Grafica') (Figura 9). Accedendo alle proprietà della rotta possiamo modificare il colore e lo spessore delle frecce che segnano il percorso e la direzione. Se vogliamo cambiare la direzione del percorso, possiamo farlo scegliendo l'opzione 'Inverti Rotta' dal menù 'Strumenti' che appare con un click con pulsante destro sulla mappa.

Inviare rotta al GPS:

CompeGPS Land può individuare automaticamente se è collegato un dispositivo TwoNav al computer. Nell'albero dati vengono mostrati i dispositivi collegati. Per scaricare la rotta archiviata nel computer, dobbiamo prima aprirla (Menù > Rotte > Apri Rotte o la combinazione di tasti 'Ctrl+R?) e nell'albero dati trascinare il file sulla cartella 'Routes' del dispositivo. Se abbiamo un altro tipo di GPS, possiamo scegliere l'opzione 'Invia Rotta al GPS' dal menù 'Comunicazione'. In molti GPS le rotte sono numerate, così è possibile che venga chiesto di inserire un numero di rotta. 

 

 

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.