Gestione Tracce CompeGPS Land

La traccia o rotta sul terreno è l'attuale percorso seguito dal punto A al punto B. Sia la traccia registrata dal GPS durante l'escursione o quella trasferita direttamente sul computer con CompeGPS Land, sono file che contengono, in maniera ordinata nel tempo, un numero di punti che rappresentano graficamente il percorso effettuato. Tralasciando l'importanza dei waypoints già spiegata nelle guide precedenti, la traccia è senza ombra di dubbio il principale dato registrato dal nostro ricevitore GPS e uno degli strumenti più importanti in CompeGPS Land.

CompeGPS Land tracce s

Questo perchè la traccia scaricata dal GPS o disegnata, ci consente di rappresentare il tragitto sulla mappa, condividerla o salvarla per un utilizzo futuro, guidandoci alla destinazione desiderata. CompeGPS Land consente di modificare le tracce, aggiungere o rimuovere elementi, dividerla in sottotracce, unificare, animarla o condividerla.

Scaricare e visualizzare una traccia registrata dal GPS:

Se vuoi visualizzare (graficamente sulla mappa) l'itinerario che CompeGPS Land Fig1 Tracce shai percorso e salvato nel tuo ricevitore GPS la prima cosa di cui hai bisogno è di scaricarla nel tuo computer. Bisogna tenere conto che la memoria interna del GPS è limitata ed è necessario salvare le tracce nel computer e cancellarle dal GPS per incrementare lo spazio disponibile. CompeGPS Land ti consente di scaricare le tracce da qualsiasi dispositivo GPS. Per fare questo, una volta connesso il GPS al computer, bisogna scegliere dal menù 'Comunicazione' l'opzione 'Scarica traccia GPS'. Se il tuo ricevitore è un TwoNav Aventura/Sportiva o Delta, è sufficiente cliccare due volte sul nome del file traccia della cartella del GPS 'nell'Albero dati'. In entrambe le opzioni, la taccia appare centrata sullo schermo (Figura 1). CompeGPS Land Fig2 Tracce sUtilizzando il menù 'Mappe' si può caricare la mappa che ci consentirà di identificare il percorso e di lavorare comodamente sulla traccia. Per salvare la mappa nel nostro computer basta cliccare con il pulsante destro sulla traccia e scegliere 'Salva traccia come ...', che consetirà di scegliere il nome del file e la cartella desiderata. CompeGPS Land consente di visualizzare la pendenza del tracciato in una scala di colori che graficamente rappresenta alcune caratteristiche della traccia, come velocità, altezza ecc... Possiamo accedere a tutte queste opzioni dal menù 'Gradazione colore della traccia' (Figura 2).

Proprietà della traccia:

CompeGPS Land Fig3 Tracce sSe clicchi con il pulsante destro sulla traccia, apparirà un menù dove potrete selezionare le 'Proprietà della traccia'. Nella finestra 'Proprietà' che appare, vedrai una serie di tabelle che consentono la personalizzazione della traccia. Tutti i campi contrassegnati dall'icona matita sono modificabili. Tra tutte le tabelle, vogliamo evidenziare 'Vista', 'Distanze' e 'Altitudini' (Figura 3). 'Vista' consente di modificare il tipo, spessore e colore della linea che rappresenta la traccia. 'Distanze' ci informa di diverse distanze: la distanza proiettata mostra la distanza in una proiezione orizzontale, che è indipendente dalle altezze. In contrasto la distanza con le altezze tiene conto della distanza reale percorsa.
CompeGPS Land Fig4 Tracce sNella scheda 'Altitudini' vengono specificati tutti i dati relativi dell'altezza e pendenza della traccia: la massima e minima altezza, il guadagno (differenza tra il punto più alto e il punto di partenza), la pendenza massima (differenza tra la più alta e la più bassa), e il dislivello percorso (somma delle sezioni precedenti).

Creare una traccia manualmente:

CompeGPS Land Fig5 Tracce sQuesta è una delle più utilizzate funzioni tra gli apassionati di GPS in quanto ci dà la possibilità di pianificare da casa e disegnare dirattamente la traccia sulla mappa digitale. Poi potrai trasferirla al GPS e durante il percorso avere un buon riferimento che ti dice in caso di dubbio dove passare. Per creare una nuova traccia è necessario caricare una mappa di questa area. Nelle guide precedenti "Gestione mappe" abbiamo spiegato come fare e come ottenere le mappe digitali. Una volta caricata la mappa potrai scegliere l'opzione 'Crea e edita una nuova traccia' dal menù 'Tracce'. Un messaggio ricorda che per aggiungere elementi alla tracciai è necessario premere il pulsante control e cliccare con il pulsante destro del mouse sul punto desiderato della mappa. Uno dopo l'altro continua ad aggiungere punti lungo i posti dove vuoi passare (Figura 5). CompeGPS Land connette con una linea i punti che contrassegni (Puoi modificare le caratteristiche di questi sulle 'Proprietà traccia') Se guardi il menù superiore nella finestra di modifica vedrai che ci sono una serie di icone. 

CompeGPS Land Fig6 Tracce

Queste icone consentono, tra le altre funzioni di chiudere la modifica, inserire punti intermedi, aggiungere o cancellare elementi dalla traccia (Figura 6). Non dimenticarti di salvare la traccia una volta terminata la modifica.

Aggiungere l'altitudine ad una traccia creata:

CompeGPS Land Fig7 Tracce SForse siamo interessati a definire l'altezza dei differenti punti della traccia in modo da conoscere il gradiente del percorso appena pianificato. CompeGPS Land dispone di una funzione che ci consente di calcolare l'altezza di ciascun punto della traccia. Per fare questo è necessario caricare il rilievo dell'area della mappa. E' sufficiente sceglire dal menù 'Mappe' l'opzione 'Scarica da Internet il rilievo per questa area'. Cliccare 'Downolad' e salvarlo nella cartella che vuoi (figura 7). Una volta scaricato il rilievo, CompeGPS Land Fig8 Tracce spossiamo aprirlo in qualsiasi momento come una mappa normale. Per aggiungere le altezze del punto, clicca su di esso con il puslante destro del mouse e scegli 'Strumenti'>'Calcola altezza per ciascun punto'. Nel menù traccia possiamo cliccare 'Mostra grafico' una finestra inferiore apparirà con il profilo altimetrico della nostra traccia (Figura 8).

Inviare traccia al GPS:

Se il ricevitore è un TwoNav Aventura, Sportiva o Delta dobbiamo aprire la traccia (dal menù 'Tracce' opzione 'Apri traccia' o la combinazione di tasti di accesso rapido 'Ctrl+T) e nell'albero dati, trascinere il file nella cartella 'Tracks' del GPS. Se invece hai un altro tipo di GPS, dal menù 'Comunicazione' o nell'albero dati, pulsante destro sulla traccia e scegliere 'Invia'>'Invia Traccia al GPS'

 

 

 

 

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.